Una solare e tiepida giornata di dicembre fa da scenario alla prima giornata in casa delle Iron Ladies.

Unico incontro di oggi contro le Cerbere di Caltanissetta a causa della rinuncia delle Aquile di Enna.

Definitivamente archiviata la non convincente prestazione della precedente giornata, le Iron Ladies si riprendono ciò che è loro: la vittoria, conseguita dopo una partita giocata in modo pulito, fluido e ordinato in cui le ragazze hanno messo in pratica le indicazioni del coach Francesco Castigliola fornite durante gli allenamenti.

Soltanto un attimo di distrazione consente alle nissene di portarsi in vantaggio nei primi minuti di gioco. Immediatamente dopo il match assume tinte esclusivamente nero-gialle. Ottima difesa pressante unita ad una spinta offensiva eccellente.

Al termine dell’incontro il tabellino riporta le mete di Spina (1), Trombino (2), Rubino (1), Puma (1).

Il risultato finale è di 29 a 7 (5 mete a 1).

Risultato che consente, dopo quattro vittorie consecutive, di consolidare il primato nella classifica regionale.

Due i premi Woman of the match assegnati oggi: Paola Puma, per i numerosi e costanti interventi sui punti d’incontro e Vittoria Rubino, sempre presente nelle varie fasi difensive e offensive.

L’unico bis che le Iron Ladies concedono oggi è durante il terzo tempo!

Go Iron!